PROSPETTIVA SPAZIO/II. I LUOGHI DEL REALE

January 5, 2018

‘[…] la piazza è scenografia che non risponde a nessun copione, se non a quello della vita pulsante di quella città […]. La creazione più originale di un’idea di città che ne fa non solo la tana o il nido, ma il tempio degli umani, il teatro della vita politica e sociale.
La piazza è l’erede più nobile e più consapevole dell’agorà greca e del foro romano.’

A.Rotoletti – fotografo, reporter, ritrattista


 


Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

STANZE/Ottobre-Maggio: i nuovi lab!

September 14, 2019

1/10
Please reload

Post recenti

December 6, 2018

August 28, 2018

Please reload

Archivio
Please reload

Cerca per tag